18/07/2011

Vino ecosostenibile e cantina a basso impatto ambientale

L'azienda agricola Tenuta Poggio Rosso grazie alla passione di Diego Monelli sta avviando con ottimi risultati un interessante percorso verso la sostenibilità ambientale per la sua cantina vitivinicola.

Benessere - Alimentazione

Vino ecosostenibile e cantina a basso impatto ambientale
La Tenuta Poggio Rosso nasce dalla volontà di Diego Monelli e della sua famiglia di cambiare radicalmente vita, spostandosi in campagna per coltivare i prodotti della terra. Un ritorno alla natura che non significa fare un passo indietro, ma semmai uno avanti, grazie all'impegno assunto di far diventare questa Azienda Agricola ecosostenibile,grazie a una serie di interventi mirati e lungimiranti per la tutela dell'ambiente.

La prima fase di questo programma ha visto la realizzazione di un lago artificiale, che viene alimentato dalla raccolta delle acque reflue delle vicine zone urbane. Una volta purificata l'acqua può esser così utilizzata per l'irrigazione di parchi e giardini senza intaccare la falda acquifera locale. Inoltre un sistema idrico di raccolta delle acque piovane e di riciclo delle acque bianche permette di coprire una parte ancora maggiore dell'acqua utilizzata per la coltivazione delle viti da uva, in modo da ridurre ulteriormente il consumo della falda acquifera.

“Dopo aver messo in funzione le strutture per risparmiare l’acqua delle falde -dice Diego Monelli, titolare della Tenuta- abbiamo pensato a come produrre energia rinnovabile, così abbiamo impiantato un sistema di pannelli fotovoltaici di ultima generazione. Otteniamo 40 Kw di potenza che ci garantiscono energia pulita con una drastica riduzione di CO2 nell’atmosfera, pari a Kg. 27.720 in 1 anno, e senza emissioni di scorie inquinanti. L'azienda a questo punto, sotto il profilo dei consumi energetici, è autonoma. In più l'energia in eccesso viene immessa in rete. Tutto questo l’abbiamo ottenuto senza deturpare il paesaggio perché abbiamo mimetizzato i pannelli nel verde dell'oliveta.
In un'ulteriore fase di sviluppo del progetto prevediamo di sostituire il parco veicoli (automobili e macchine agricole) con vetture elettriche o che possano essere alimentate con biodiesel”.

Un impegno costante e attento non solo ad aspetti economici legati ai consumi, ma anche e soprattutto all'effettiva salvaguardia dell'ambiente, dimostrata fin da subito, quando a causa di 10 anni di incuria molti alberi e arbusti erano cresciuti in mezzo alle vigne della cantina. Nessuna di queste piante spontanee è stata abbattuta o tagliata, ma con grande dedizione e sensibilità sono state sradicate e ripiantate intorno alla proprietà, lungo i viali o nel boschetto. Un intervento capillare e molto impegnativo ma che ora diventa a ragione motivo di vanto e orgoglio:

"Insomma -conclude Diego- alla soddisfazione di produrre vino di qualità si aggiunge quella di poterlo fare con un sistema produttivo che va di pari passo con il profondo rispetto per l’ambiente. Gli investimenti necessari, in fondo, sono più importanti in termini di volontà e consapevolezza che non economici”.


Utilizzo dei Cookies Informatici

La presente informativa sui cookie fornisce una panoramica riassuntiva su come Caval Service utilizza i cookie sui propri siti internet.

Consenso all'utilizzo dei cookie

Navigando sul sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie così come descritto da questa informativa. In caso contrario il presente sito non fornità all'utente un corretto utilizzo dello stesso.

Che cookies utilizza Caval Service?

  • Tecnici Utilizziamo solamente cookies tecnici anonimi indispensabili per il corretto funzionamento del sito, per la gestione della sessione e per le funzionalità interne del nostro sistema.
  • Analitici Utilizziamo cookies di terze parti (Google), per analizzare il comportamenti dei visitatori a scopi statistici e in modo assolutamente anonimo. Questo ci aiuta a migliorare continuamente il sito offrendo agli utenti la migliore esperienza di navigazione possibile.
  • Marketing Utilizziamo cookies di terze parti anonimi (Google) per proporre banner pubblicitari in siti esterni per i visitatori del nostro sito.

Cosa sono i cookie?

I cookie sono piccoli file di test che i siti internet visitati inviano al proprio terminale (computer, laptop, smartphone, tablet), dove vengono memorizzati. I cookie vengono salvati nella directory del browser. Ad ogni visita successiva del sito in questione, il browser invia nuovamente i cookie al sito stesso, in modo che quest'ultimo riconosca il terminale, migliorando così l'esperienza di utilizzo dell'utente ad ogni successiva visita del sito.

Per approfondire vi invitiamo a leggere la pagina wikipedia di riferimento: Cookie (Wikipedia)

Alte informazioni posso essere trovate ai siti www.allaboutcookies.org e www.youronlinechoices.eu

Gestione dei cookies

I cookies possono essere eliminati o modificati direttamente dal browser dell'utente. Il visitatore ha il pieno controllo dei cookies e sul loro utilizzo. Ricordiamo che disabilitando i cookies non sarà possibile accedere alla corretta visualizzazione e utilizzo del sito.

Rimandiamo alle guide dei browser più usati per conoscere le varie modalità di gestione dei cookies:

Il Team Caval Service