16/05/2011

GreenFrameHouse, Container in disuso come abitazioni

Il progetto propone case ecosostenibili ricavate da container per trasporti ormai dismessi, che ritrovano una funzione grazie al design e alla tecnologia

Bioarchitettura - Bio edilizia

GreenFrameHouse, Container in disuso come abitazioni

Ecologia e Design per recuperare i vecchi container industriali, giunti al termine del loro utilizzo, che subiscono una riqualificazione trasformandosi in case dall'aspetto futuristico e arredate con fascino e stile. Questa è in sintesi la proposta ecocompatibile di GreenFrameHouse, che vede le carcasse in metallo diventare moduli abitativi La sostenibilità intesa come recupero che vede l'utilizzo della struttura a container come soluzione innovativa di bioarchitettura, centrata sul recupero di oggetti difficilmente riciclabili.


Il progetto insiste proprio sul ciclo di vita di queste strutture che quasi magicamente vengono trasformate in abitazioni a più piani attraverso l'accostamento di più moduli e dove ogni stanza è un container, il design è avveniristico e sostenibile e gli spazi anche luminosi. GreenFrameHouse preserva il fascino industriale del container, restituendo però una seconda vita ad una struttura che altrimenti sarebbe destinata ad essere dismessa e a creare, con le sue lamiere, un notevole impatto ambientale.

Gli architetti spiegano così il loro lavoro: “Il progetto Green Frame House nasce da un incontro tra idee e sogni: il sogno di restituire vita, significato e utilità al container, inteso come oggetto abbandonato, e l’idea di sperimentare una sostenibilità definendo forme di abitare consolidate a partire da un modulo industriale. L’allestimento Green Frame House presentato in fiera costituisce in questo senso una sorta di cantiere di lavori in corso di un progetto possibilmente più ambizioso e di più ampio respiro, che punta a far diventare realtà questo incontro.
L’esacerbazione del contrasto tra finito e non finito, tra interno domestico ed esterno vissuto e corroso, punta espressamente ad esaltare la vocazione abitativa latente di questi elementi modulari. Il tentativo è quello di portare un piccolo ulteriore contributo restituendo al modulo container la dignità di un abitare non effimero né alternativo”.

 



Utilizzo dei Cookies Informatici

La presente informativa sui cookie fornisce una panoramica riassuntiva su come Caval Service utilizza i cookie sui propri siti internet.

Consenso all'utilizzo dei cookie

Navigando sul sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie così come descritto da questa informativa. In caso contrario il presente sito non fornità all'utente un corretto utilizzo dello stesso.

Che cookies utilizza Caval Service?

  • Tecnici Utilizziamo solamente cookies tecnici anonimi indispensabili per il corretto funzionamento del sito, per la gestione della sessione e per le funzionalità interne del nostro sistema.
  • Analitici Utilizziamo cookies di terze parti (Google), per analizzare il comportamenti dei visitatori a scopi statistici e in modo assolutamente anonimo. Questo ci aiuta a migliorare continuamente il sito offrendo agli utenti la migliore esperienza di navigazione possibile.
  • Marketing Utilizziamo cookies di terze parti anonimi (Google) per proporre banner pubblicitari in siti esterni per i visitatori del nostro sito.

Cosa sono i cookie?

I cookie sono piccoli file di test che i siti internet visitati inviano al proprio terminale (computer, laptop, smartphone, tablet), dove vengono memorizzati. I cookie vengono salvati nella directory del browser. Ad ogni visita successiva del sito in questione, il browser invia nuovamente i cookie al sito stesso, in modo che quest'ultimo riconosca il terminale, migliorando così l'esperienza di utilizzo dell'utente ad ogni successiva visita del sito.

Per approfondire vi invitiamo a leggere la pagina wikipedia di riferimento: Cookie (Wikipedia)

Alte informazioni posso essere trovate ai siti www.allaboutcookies.org e www.youronlinechoices.eu

Gestione dei cookies

I cookies possono essere eliminati o modificati direttamente dal browser dell'utente. Il visitatore ha il pieno controllo dei cookies e sul loro utilizzo. Ricordiamo che disabilitando i cookies non sarà possibile accedere alla corretta visualizzazione e utilizzo del sito.

Rimandiamo alle guide dei browser più usati per conoscere le varie modalità di gestione dei cookies:

Il Team Caval Service