14/10/2011

Sundar Italia: giardini verticali tra fascino, innovazione e risparmio energetico

Lungo il solco tracciato dal botanico francese Patrick Blanc, arrivano in Italia i giardini verticali della vicentina Sundar: coniugano isolamento termico, green therapy e sono disponibili per esterno ed interno

Bioarchitettura - Bio edilizia

Sundar Italia: giardini verticali tra fascino, innovazione e risparmio energetico
Sundar Italia progetta e realizza giardini verticali, un nuovo concetto di architettura bio-sostenibile di cui sentiremo molto parlare nei prossimi anni. E' una società formata da persone che hanno integrato le loro competenze strutturali e lavorative nel settore del giardinaggio e della progettazione per creare prodotti innovativi. L'esperienza di Sundar in merito alla progettazione e realizzazione dei giardini verticali parte nel 2007, quando iniziarono i primi lavori in collaborazione con i tecnici di Patrick Blanc.

Tra i prodotti offerti da Sundar troviamo in primis i giardini verticali esterni. È un insieme armonioso di piante, scelte sulla base di indicazioni tecniche e di caratteristiche variabili come il clima e la posizione. Le piante crescono su tessuto, sfruttando le tecniche dell’idrocoltura. A sostegno di tutto vi è una struttura modulare distanziata dalla parete; ciò ne garantisce la ventilazione e l’impermeabilizzazione. L’impianto di irrigazione e fertilizzazione è completamente automatico e autonomo: la manutenzione richiesta è davvero bassa.

Altrettanto innovativi e forse d'impatto scenico ancora maggiore sono i giradini verticali interni. Fissati a parete con struttura apposita e realizzati a seconda delle richieste progettuali. Vengono utilizzate piante selezionate e verificate dal nostro botanico. L’impianto di irrigazione è completamente autonomo ed automatico. L’apporto di luce artificiale specifica è essenziale per garantire una adeguata crescita delle piante. La struttura favorisce il naturale ricambio di aria e non va ad inficiare sulla parete.

Non solo innovazione, piacere per gli occhi e sollievo per lo spirito: i giardini verticali contribuiscono anche all'abbattimento dei costi di gestione, in quanto forieri di un notevole risparmio energetico. Il Giardino Verticale Esterno crea una “seconda pelle” all’edificio permettendo di risparmiare energia e di ridurre i costi di gestione dell’immobile. Durante l'estate le pareti si surriscaldano causando un innalzamento delle temperature interne agli edifici; la conseguenza è un aumento del consumo di energia e dei costi per i sistemi di climatizzazione. I Muri Vegetali riducono notevolmente la temperatura delle pareti. La camera di ventilazione tra la parete dell’edificio e il pannello vegetale, posso ridurre il riscaldamento fino a 15 °C che si traduce in un notevole risparmio energetico.

Com'è facile intuire, inoltre, i Giardini Verticali migliorano la qualità dell’aria sia all’interno che all’esterno degli edifici, attraverso il sistema naturale delle piante. Le piante si comportano come filtri naturali per l’aria, assorbendo sostanze tossiche e abbattono le polveri dall’aria. Attraverso il processo della fotosintesi si abbatte la CO2 e si rilascia O2 importantissimo per il benessere in città e negli uffici.

Infine, un altro aspetto d'interesse per i giardini verticali Sundar è l'isolamento acustico. L'inquinamento acustico sta diventando un problema crescente per le città, ma può essere aiutato con l’installazione dei pannelli vegetali. Il Giardino verticale può ridurre fino a 40dB i rumori, un ottimo beneficio nella riduzione in modo naturale della riflessione del suono negli ambienti commerciali e luoghi di lavoro.


Utilizzo dei Cookies Informatici

La presente informativa sui cookie fornisce una panoramica riassuntiva su come Caval Service utilizza i cookie sui propri siti internet.

Consenso all'utilizzo dei cookie

Navigando sul sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie così come descritto da questa informativa. In caso contrario il presente sito non fornità all'utente un corretto utilizzo dello stesso.

Che cookies utilizza Caval Service?

  • Tecnici Utilizziamo solamente cookies tecnici anonimi indispensabili per il corretto funzionamento del sito, per la gestione della sessione e per le funzionalità interne del nostro sistema.
  • Analitici Utilizziamo cookies di terze parti (Google), per analizzare il comportamenti dei visitatori a scopi statistici e in modo assolutamente anonimo. Questo ci aiuta a migliorare continuamente il sito offrendo agli utenti la migliore esperienza di navigazione possibile.
  • Marketing Utilizziamo cookies di terze parti anonimi (Google) per proporre banner pubblicitari in siti esterni per i visitatori del nostro sito.

Cosa sono i cookie?

I cookie sono piccoli file di test che i siti internet visitati inviano al proprio terminale (computer, laptop, smartphone, tablet), dove vengono memorizzati. I cookie vengono salvati nella directory del browser. Ad ogni visita successiva del sito in questione, il browser invia nuovamente i cookie al sito stesso, in modo che quest'ultimo riconosca il terminale, migliorando così l'esperienza di utilizzo dell'utente ad ogni successiva visita del sito.

Per approfondire vi invitiamo a leggere la pagina wikipedia di riferimento: Cookie (Wikipedia)

Alte informazioni posso essere trovate ai siti www.allaboutcookies.org e www.youronlinechoices.eu

Gestione dei cookies

I cookies possono essere eliminati o modificati direttamente dal browser dell'utente. Il visitatore ha il pieno controllo dei cookies e sul loro utilizzo. Ricordiamo che disabilitando i cookies non sarà possibile accedere alla corretta visualizzazione e utilizzo del sito.

Rimandiamo alle guide dei browser più usati per conoscere le varie modalità di gestione dei cookies:

Il Team Caval Service