22/04/2011

Arredamento eco con oggetti di recupero by Cristian Visentin

Lo Studio CVS propone delle collezioni di oggetti d'arredo ecosostenibili che combinano design e materiali di riciclo.

Eco Design - Arredamento - Fuorisalone

Arredamento eco con oggetti di recupero by Cristian Visentin
Design a volte significa anche combinare oggetti già esistenti, fino a trasformarne completamente sia l'aspetto che la funzione. Questa è la regola applicata da Cristian Visetin e dal suo Studio CVS nel realizzare le collezioni d'arredo Winelamp, Pix e Gipsy. Tutte e tre le creazioni condividono la natura eco dato che sono costituite da materiali di recupero provenienti da oggetti che sarebbero altrimenti finiti nella spazzatura.
Winelamp è una collezione di lampade da tavolo costruite utilizzando bottiglie di vino. Tagliate alla base e capovolte su una struttura in metallo verniciato di bianco  avvolgono la lampadina interna creando una luce d'atmosfera. Ancora prima del ricilo del vetro, la bottiglia viene riutilizzata per divenire non più contenitore ma abbellimento.
In PIX le schede elettroniche dei computer vengono trasformate quasi a divenire pietre preziose per formare così una collezione di gioeilli hi-tech fatta di collane, bracciali e orecchini. In questo progetto la valorizzazione di un elemento di scarto si arricchisce di ulteriori significati pensando alla scheda elettronica come ad una micro-architettura da scoprire in tutti i suoi dettagli e in tutti i riflessi delle sue componenti in metallo.
Dal cartone riciclato nasce GIPSY, un oggetto di arredamento polifunzionale, che resta a sua volta completamente riciclabile, che può essere sedia ma anche tavolino e scaletta, in ciascuno dei quali si crea uno spazio contenitivo da utilizzare per libri o riviste. Nonostante la sagoma estremamente semplice, l'utilizzo del cartone a doppia onda crea una stratificazione generando una trama che diventa decorazione.
I prodotti dello studio CVS, proprio grazie all'utilizzo di materiali di scarto, al termine della loro funzione possono venir riciclati nella loro totalità o comunque in buona parte proprio come fossero oggetti appena gettati.

Per maggiori informazioni sulle collezioni ecosostenibili di Cristian Visentin è disponibile il sito www.cristianvisentinstudio.com


Utilizzo dei Cookies Informatici

La presente informativa sui cookie fornisce una panoramica riassuntiva su come Caval Service utilizza i cookie sui propri siti internet.

Consenso all'utilizzo dei cookie

Navigando sul sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie così come descritto da questa informativa. In caso contrario il presente sito non fornità all'utente un corretto utilizzo dello stesso.

Che cookies utilizza Caval Service?

  • Tecnici Utilizziamo solamente cookies tecnici anonimi indispensabili per il corretto funzionamento del sito, per la gestione della sessione e per le funzionalità interne del nostro sistema.
  • Analitici Utilizziamo cookies di terze parti (Google), per analizzare il comportamenti dei visitatori a scopi statistici e in modo assolutamente anonimo. Questo ci aiuta a migliorare continuamente il sito offrendo agli utenti la migliore esperienza di navigazione possibile.
  • Marketing Utilizziamo cookies di terze parti anonimi (Google) per proporre banner pubblicitari in siti esterni per i visitatori del nostro sito.

Cosa sono i cookie?

I cookie sono piccoli file di test che i siti internet visitati inviano al proprio terminale (computer, laptop, smartphone, tablet), dove vengono memorizzati. I cookie vengono salvati nella directory del browser. Ad ogni visita successiva del sito in questione, il browser invia nuovamente i cookie al sito stesso, in modo che quest'ultimo riconosca il terminale, migliorando così l'esperienza di utilizzo dell'utente ad ogni successiva visita del sito.

Per approfondire vi invitiamo a leggere la pagina wikipedia di riferimento: Cookie (Wikipedia)

Alte informazioni posso essere trovate ai siti www.allaboutcookies.org e www.youronlinechoices.eu

Gestione dei cookies

I cookies possono essere eliminati o modificati direttamente dal browser dell'utente. Il visitatore ha il pieno controllo dei cookies e sul loro utilizzo. Ricordiamo che disabilitando i cookies non sarà possibile accedere alla corretta visualizzazione e utilizzo del sito.

Rimandiamo alle guide dei browser più usati per conoscere le varie modalità di gestione dei cookies:

Il Team Caval Service