09/11/2011

PRIME: Progetto di Ricarica Intelligente per la Mobilità Elettrica

Mercedes-Benz, Enel e il Ministero dell'Ambiente, assieme all'Università di Pisa danno vita ad un progetto per lo sviluppo della mobilità elettrica individuale nelle città campione di Milano, Pisa e Roma

Mobilità sostenibile - Auto

PRIME: Progetto di Ricarica Intelligente per la Mobilità Elettrica

Ha preso il via P.R.I.M.E., il progetto al quale il Ministero dell'Ambiente contribuisce in modo diretto e che prevede un investimento complessivo di tre milioni di euro per lo sviluppo futuro della mobilità sostenibile nelle città italiane.

PRIME sarà realizzato con la partnership di Enel Ingegneria e Innovazione S.p.A., Enel Distribuzione S.p.A., Mercedes-Benz Italia SpA, Università di Pisa – Dipartimento di Ingegneria dell'Energia e dei Sistemi, Università del Salento – Dipartimento di Ingegneria dell’Innovazione, CEI-CIVES, Igeam Developpement Durable S.r.l.

Il settore della mobilità è responsabile di circa un terzo delle emissioni climalteranti e inquinanti prodotte dall’uomo. Nuove tecnologie basate sull’utilizzo di veicoli elettrici consentono ora di ridurre di circa la metà questo impatto, di migliorare la qualità dell’aria e di abbattere la rumorosità, soprattutto nelle città.

Inserendosi in questo contesto, P.R.I.M.E. è finalizzato allo sviluppo tecnologico e operativo della mobilità individuale elettrica e dei temi connessi. Il Progetto fa leva sulla piattaforma sviluppata per “e-mobility Italy”, che prevede la realizzazione e la sperimentazione nelle città di Milano, Pisa e Roma di una infrastruttura di ricarica innovativa e il coinvolgimento di reali utilizzatori di veicoli elettrici. In parallelo, saràcondotta anche una simulazione della sperimentazione nella città di Lecce e test su prototipi a trazione ibrida plug-in.

La ricerca si configura come la prima iniziativa strutturata in Italia per l’analisi sul campo dei benefici derivanti dall’utilizzo dalla mobilità elettrica. Un secondo filone di attività prevede, infatti, analisi rivolte alla valutazione quantitativa del benefici ambientali, energetici ed economici, che potranno derivare da una penetrazione significativa dei veicoli elettrici nel sistema della mobilità stradale



Utilizzo dei Cookies Informatici

La presente informativa sui cookie fornisce una panoramica riassuntiva su come Caval Service utilizza i cookie sui propri siti internet.

Consenso all'utilizzo dei cookie

Navigando sul sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie così come descritto da questa informativa. In caso contrario il presente sito non fornità all'utente un corretto utilizzo dello stesso.

Che cookies utilizza Caval Service?

  • Tecnici Utilizziamo solamente cookies tecnici anonimi indispensabili per il corretto funzionamento del sito, per la gestione della sessione e per le funzionalità interne del nostro sistema.
  • Analitici Utilizziamo cookies di terze parti (Google), per analizzare il comportamenti dei visitatori a scopi statistici e in modo assolutamente anonimo. Questo ci aiuta a migliorare continuamente il sito offrendo agli utenti la migliore esperienza di navigazione possibile.
  • Marketing Utilizziamo cookies di terze parti anonimi (Google) per proporre banner pubblicitari in siti esterni per i visitatori del nostro sito.

Cosa sono i cookie?

I cookie sono piccoli file di test che i siti internet visitati inviano al proprio terminale (computer, laptop, smartphone, tablet), dove vengono memorizzati. I cookie vengono salvati nella directory del browser. Ad ogni visita successiva del sito in questione, il browser invia nuovamente i cookie al sito stesso, in modo che quest'ultimo riconosca il terminale, migliorando così l'esperienza di utilizzo dell'utente ad ogni successiva visita del sito.

Per approfondire vi invitiamo a leggere la pagina wikipedia di riferimento: Cookie (Wikipedia)

Alte informazioni posso essere trovate ai siti www.allaboutcookies.org e www.youronlinechoices.eu

Gestione dei cookies

I cookies possono essere eliminati o modificati direttamente dal browser dell'utente. Il visitatore ha il pieno controllo dei cookies e sul loro utilizzo. Ricordiamo che disabilitando i cookies non sarà possibile accedere alla corretta visualizzazione e utilizzo del sito.

Rimandiamo alle guide dei browser più usati per conoscere le varie modalità di gestione dei cookies:

Il Team Caval Service