23/03/2012

NEC Italia sceglie Nissan LEAF per viaggiare ad emissioni zero

L’inizio del Nissan LEAF TOUR, la manifestazione che ha luogo dal 23 marzo al 1 aprile presso Triennale di Milano, è stato celebrato con la consegna alla prima azienda italiana di una Nissan LEAF 100% elettrica

Mobilità sostenibile - Auto

NEC Italia sceglie Nissan LEAF per viaggiare ad emissioni zero
NEC Italia è la prima società a viaggiare ad emissioni zero a bordo di una Nissan LEAF: Ugo Govigli, Amministratore Delegato di NEC Italia, ha ricevuto le chiavi della vettura da Giuseppe George Alesci, Direttore Comunicazione di Nissan Italia.
 
La consegna della prima LEAF testimonia la partnership tra le due aziende, iniziata nel 2007 con l’istituzione di una joint venture, l’AESC (Automotive Energy Supply Corporation), finalizzata all’ingegnerizzazione e commercializzazione su larga scala di batterie avanzate agli ioni di litio compatte. Entrambe impegnate sul fronte della tutela ambientale e dello sviluppo di tecnologie ecosostenibili, da anni Nissan e NEC collaborano con l’obiettivo di conquistare la leadership nella tecnologia delle batterie agli ioni di litio.
 
Questo avvenimento, tuttavia, coincide anche con un importante traguardo. La produzione di massa delle batterie di AESC, iniziata nell’ottobre 2010, poche settimane fa ha conquistato un record assoluto: l’8 marzo 2012 presso lo stabilimento di Zama, in Giappone, le due aziende partner hanno festeggiato il raggiungimento dell’obiettivo di 10 milioni di unità celle batteria prodotte.
 
Giuseppe George Alesci, Direttore Comunicazione di Nissan Italia, ha commentato: “Per avere un’idea di cosa significhino 10.000.000 unità di celle, basti pensare che se le sovrapponessimo una sull’altra, otterremmo una montagna di 70.000 metri d’altezza, otto volte più alta dell’Everest! E' un numero importante, che testimonia l’ormai consolidata leadership globale di AESC nella produzione di batterie agli ioni di litio”.
La consegna della prima LEAF – ha aggiunto Alesci – suggella una joint-venture di successo e rappresenta l’inizio di una più stretta collaborazione tra Nissan e NEC sul territorio italiano, una partnership che anticipa le iniziative che nei prossimi mesi vedranno le due aziende sempre più vicine nell’impegno per la diffusione della mobilità a zero emissioni”.
 
Per Ugo Govigli, Amministratore Delegato di NEC Italia, “la partnership con Nissan Italia non è solo la naturale evoluzione della joint venture che ha dato a vita ad Automotive Energy Supply, leader mondiale nelle batterie per auto elettriche, ma è anche il simbolo dell’impegno per la sostenibilità di due grandi aziende che rappresentano l’eccellenza del Made in Japan.”

Fotogallery
Loading fotogallery
OK OK Navigando in questo sito si acconsente all'utilizzo dei cookies. Per ulteriori informazioni clicca QUI

Utilizzo dei Cookies Informatici

La presente informativa sui cookie fornisce una panoramica riassuntiva su come Caval Service utilizza i cookie sui propri siti internet.

Consenso all'utilizzo dei cookie

Navigando sul sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie così come descritto da questa informativa. In caso contrario il presente sito non fornità all'utente un corretto utilizzo dello stesso.

Che cookies utilizza Caval Service?

  • Tecnici Utilizziamo solamente cookies tecnici anonimi indispensabili per il corretto funzionamento del sito, per la gestione della sessione e per le funzionalità interne del nostro sistema.
  • Analitici Utilizziamo cookies di terze parti (Google), per analizzare il comportamenti dei visitatori a scopi statistici e in modo assolutamente anonimo. Questo ci aiuta a migliorare continuamente il sito offrendo agli utenti la migliore esperienza di navigazione possibile.
  • Marketing Utilizziamo cookies di terze parti anonimi (Google) per proporre banner pubblicitari in siti esterni per i visitatori del nostro sito.

Cosa sono i cookie?

I cookie sono piccoli file di test che i siti internet visitati inviano al proprio terminale (computer, laptop, smartphone, tablet), dove vengono memorizzati. I cookie vengono salvati nella directory del browser. Ad ogni visita successiva del sito in questione, il browser invia nuovamente i cookie al sito stesso, in modo che quest'ultimo riconosca il terminale, migliorando così l'esperienza di utilizzo dell'utente ad ogni successiva visita del sito.

Per approfondire vi invitiamo a leggere la pagina wikipedia di riferimento: Cookie (Wikipedia)

Alte informazioni posso essere trovate ai siti www.allaboutcookies.org e www.youronlinechoices.eu

Gestione dei cookies

I cookies possono essere eliminati o modificati direttamente dal browser dell'utente. Il visitatore ha il pieno controllo dei cookies e sul loro utilizzo. Ricordiamo che disabilitando i cookies non sarà possibile accedere alla corretta visualizzazione e utilizzo del sito.

Rimandiamo alle guide dei browser più usati per conoscere le varie modalità di gestione dei cookies:

Il Team Caval Service