28/07/2011

Frutti Antichi e prodotti bio in mostra a Piacenza

La mostra di florovivaismo di qualità e di prodotti della terra dimenticati Frutti Antichi si tiene nel parco del Castello di Paderna, a Piacenza, l'1 e il 2 ottobre

News - Eventi - Piacenza

Frutti Antichi e prodotti bio in mostra a Piacenza
Frutti Antichi è la particolare mostra dedicata a piante, fiori e frutti dimenticati, ovvero prodotti di qualità del territorio che non si utilizzano più nonostante le loro grandi proprietà. Questa rassegna flovivaistica, che si tiene nello splendido parco del Castello di Paderna in Provincia di Piacenza, ha dunque come obiettivo quello della riscoperta dei frutti antichi come patrimonio del territorio, da conservare e apprezzare.

Dall'1 al 2 ottobre apre la 16esima edizione, che come sempre fa parte del cartellone regionale Wine Food Festival, segno che Frutti Antichi è ormai entrata nel cuore di una moltitudine di visitatori selezionati di tutto il nord Italia, che apprezzano le sollecitazioni, rinnovate di anno in anno, a scoprire la ricchezza della natura d’autunno, i valori della campagna, della biodiversità, delle attività artigiane collegate con il mondo agricolo del passato.

“Frutti Antichi” è allo stesso tempo valorizzazione di un complesso architettonico che ha conservato tutto il fascino d’un medioevo austero e autentico, un luogo amato e preservato nella sua integrità da Pierluigi e Cristina con lo stesso spirito e la ricerca della bellezza che anima il FAI - Fondo Ambiente Italiano.

Si potranno apprendere le tecniche di coltivazione della Phalaenopsis da un vero esperto del settore, Giancarlo Pozzi e rubare I segreti dello chef Mario Valenti sulla preparazione delle olive damensa.

E poi i fiori di stagione, le bacche e le prime foglie che arrossano, gli ortaggi e i vini con le vecchie varietà di uve, i libri, l’abbigliamento del giardiniere, lo scambio di semi, i gesti artigiani in diretta... "la manifestazione fa parte del cartellone regionale Wine Food Festival" Crocevia tra rigore scientifico e divulgazione, tra necessità e piacere, tra passato e futuro, “Frutti Antichi” si spende per il coinvolgimento su più fronti dei visitatori giovani e giovanissimi, ma riserva momenti ludici e poetici anche per gli adulti che sanno cogliere le atmosfere della manifestazione.

Quest’anno, tra conversazioni, mostre di illustrazione botanica e incontri con esperti e autori ci sarà anche modo di giocare a tombola usando i fagioli come pedine, tanto per dire che si può parlare di biodiversità anche così.


Frutti Antichi

Sabato 1 - Domenica 2 Ottobre

Castello di Paderna (Piacenza)


Utilizzo dei Cookies Informatici

La presente informativa sui cookie fornisce una panoramica riassuntiva su come Caval Service utilizza i cookie sui propri siti internet.

Consenso all'utilizzo dei cookie

Navigando sul sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie così come descritto da questa informativa. In caso contrario il presente sito non fornità all'utente un corretto utilizzo dello stesso.

Che cookies utilizza Caval Service?

  • Tecnici Utilizziamo solamente cookies tecnici anonimi indispensabili per il corretto funzionamento del sito, per la gestione della sessione e per le funzionalità interne del nostro sistema.
  • Analitici Utilizziamo cookies di terze parti (Google), per analizzare il comportamenti dei visitatori a scopi statistici e in modo assolutamente anonimo. Questo ci aiuta a migliorare continuamente il sito offrendo agli utenti la migliore esperienza di navigazione possibile.
  • Marketing Utilizziamo cookies di terze parti anonimi (Google) per proporre banner pubblicitari in siti esterni per i visitatori del nostro sito.

Cosa sono i cookie?

I cookie sono piccoli file di test che i siti internet visitati inviano al proprio terminale (computer, laptop, smartphone, tablet), dove vengono memorizzati. I cookie vengono salvati nella directory del browser. Ad ogni visita successiva del sito in questione, il browser invia nuovamente i cookie al sito stesso, in modo che quest'ultimo riconosca il terminale, migliorando così l'esperienza di utilizzo dell'utente ad ogni successiva visita del sito.

Per approfondire vi invitiamo a leggere la pagina wikipedia di riferimento: Cookie (Wikipedia)

Alte informazioni posso essere trovate ai siti www.allaboutcookies.org e www.youronlinechoices.eu

Gestione dei cookies

I cookies possono essere eliminati o modificati direttamente dal browser dell'utente. Il visitatore ha il pieno controllo dei cookies e sul loro utilizzo. Ricordiamo che disabilitando i cookies non sarà possibile accedere alla corretta visualizzazione e utilizzo del sito.

Rimandiamo alle guide dei browser più usati per conoscere le varie modalità di gestione dei cookies:

Il Team Caval Service