24/04/2013

“Tre giorni per il giardino”, la mostra-mercato dedicata al florovivaismo

A Caravino (Torino) dal 3 al 5 maggio 2013 si raccolgono i migliori espositori per una mostra-mercato di florovivaismo di qualità

News - Eventi

“Tre giorni per il giardino”, la mostra-mercato dedicata al florovivaismo
Il FAI (Fondo per l’Ambiente Italiano) presenta la 22° edizione di “Tre giorni per il giardino”, la kermesse dedicata ai pollici verdi italiani. Anche quest’anno, dal 3 al 5 maggio 2013, sono presenti i migliori vivaisti ed espositori che si raccolgono dando vita ad una mostra-mercato di alto livello.
Gli esperti e gli appassionati dello spazio verde non possono mancare a quella che è stata segnalata come una delle esposizioni più importanti e complete che riguardano il florovivaismo internazionale.

Tre giorni per il giardino, la festa dedicata allo spazio verde
Nata nel 1992 da un’idea di Marella Agnelli e Paolo Pejrone, “Tre giorni per il giardino” si configura come una vera e propria festa dedicata al giardino, ai fiori e alle piante e allo spazio verde che porta a Masino oltre 160 vivaisti italiani e stranieri selezionati per le loro pregiate produzioni e per le novità che propongono. L’obiettivo principale che guidava i due ideatori era quello di educare il pubblico alla qualità e alla bellezza del mondo del giardinaggio, introducendo gli appassionati in un mondo di colori e profumi caratterizzato da piante acquatiche, aromatiche, piante da frutta e da orto, agrumi e frutti, ma anche alberi e arbusti per il giardino e il terrazzo.
Per i bambini sono previste numerose attività collaterali, con laboratori (anche botanici) che introducono i fanciulli al mondo del verde e alla natura.


Informazioni utili

ORARIO
“Tre giorni per il giardino”: da venerdì 3 a domenica 5 maggio, dalle 10 alle 18.

INGRESSI
Biglietto per adulti: 8 euro. Biglietto per ragazzi (4-14 anni): 5 euro. Residenti: gratuito.


AREE DI RISTORO
Area attrezzata per ristorazione, adiacente alla mostra, con piatti caldi, menu tipici della locale tradizione canavesana.


Utilizzo dei Cookies Informatici

La presente informativa sui cookie fornisce una panoramica riassuntiva su come Caval Service utilizza i cookie sui propri siti internet.

Consenso all'utilizzo dei cookie

Navigando sul sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie così come descritto da questa informativa. In caso contrario il presente sito non fornità all'utente un corretto utilizzo dello stesso.

Che cookies utilizza Caval Service?

  • Tecnici Utilizziamo solamente cookies tecnici anonimi indispensabili per il corretto funzionamento del sito, per la gestione della sessione e per le funzionalità interne del nostro sistema.
  • Analitici Utilizziamo cookies di terze parti (Google), per analizzare il comportamenti dei visitatori a scopi statistici e in modo assolutamente anonimo. Questo ci aiuta a migliorare continuamente il sito offrendo agli utenti la migliore esperienza di navigazione possibile.
  • Marketing Utilizziamo cookies di terze parti anonimi (Google) per proporre banner pubblicitari in siti esterni per i visitatori del nostro sito.

Cosa sono i cookie?

I cookie sono piccoli file di test che i siti internet visitati inviano al proprio terminale (computer, laptop, smartphone, tablet), dove vengono memorizzati. I cookie vengono salvati nella directory del browser. Ad ogni visita successiva del sito in questione, il browser invia nuovamente i cookie al sito stesso, in modo che quest'ultimo riconosca il terminale, migliorando così l'esperienza di utilizzo dell'utente ad ogni successiva visita del sito.

Per approfondire vi invitiamo a leggere la pagina wikipedia di riferimento: Cookie (Wikipedia)

Alte informazioni posso essere trovate ai siti www.allaboutcookies.org e www.youronlinechoices.eu

Gestione dei cookies

I cookies possono essere eliminati o modificati direttamente dal browser dell'utente. Il visitatore ha il pieno controllo dei cookies e sul loro utilizzo. Ricordiamo che disabilitando i cookies non sarà possibile accedere alla corretta visualizzazione e utilizzo del sito.

Rimandiamo alle guide dei browser più usati per conoscere le varie modalità di gestione dei cookies:

Il Team Caval Service