15/04/2011

Vacanza ecologica in Carinzia

Alla scoperta della flora e della fauna selvatica nel Parco Naturale del Monte Dobratsch, sulle Alpi Carniche

Viaggi - Itinerari

Vacanza ecologica in Carinzia

Il Parco Naturale del monte Dobratsch, nella regione di Villach situata nelle Alpi Carniche giusto al confine tra Italia e Austria, nasce da una scelta coraggiosa e vitale per tutta la zona. Per rilanciare il turismo nella regione era necessario rinnovare gli impianti di risalita per gli sciatori oppure, e qui la scelta coraggiosa dell'amministrazione, puntare tutto sul turismo ecologico, le escursioni estive e lo sci alpino e di fondo nella stagione invernale. Tutte discipline a basso impatto ambientale che si sono rivelate vere e proprie risorse per quest'angolo di natura al 100%. Diventato parco naturale il Dobratsch gode di una posizione invidiabile che sempre più viene scelta da turisti in cerca di attività all'aria aperta perché sorge tra le valli della Drava e del Gail, domina i laghi di Faak e di Ossiach, e si trova non lontano dall'Alpe Gerlitzen e dalle due stazioni termali di Warmbad-Villach e Bad Bleiberg. Il Parco Naturale del Dobratsch si è quindi interamente dedicato ad un turismo sportivo ecosostenibile: qui si respira un’entusiasmante libertà che attira come per magia gli amanti della natura.


All'interno del parco è facile imbattersi in gruppi di camosci che trovano qui un habitat naturale protetto e ideale per le loro arrampicate alpine. Gli animali sono ormai abituati alla presenza dell'uomo e si possono così ammirare da vicino femmine e giovani che brucano anche in branchi di 20 e 30 individui, mentre i maschi adulti fanno vita solitaria. Lungo i sentieri è possibile ripercorrere la storia geologica attraverso i fossili visibili nelle rocce calcaree, originatesi sul fondo di mari preistorici.


Per chi volesse vivere un soggiorno ecosostenibile in questo Parco Naturale segnaliamo due interessanti proposte: il pacchetto "Alla scoperta degli animali selvatici" di tre giorni/2 notti, offerta valida dal 1 maggio al 30 settembre 2011. L'offerta prevede un cd di introduzione al parco naturale in camera, l'osservazione dei camosci nel Parco Naturale del Dobratsch, un'escursione nel parco con sosta all'orto botanico Alpengarten Villacher Alpe. Inoltre verrà omaggiato un cesto regalo di prodotti tipici del parco naturale. Oppure il pacchetto "Vivi la natura in Carinzia" che rientra all’interno di un progetto promosso dalla Unione Europea, con straordinari incontri e osservazioni nella natura in sette aree protette della regione. L’iniziativa prevede programmi attivi di più giorni per scoprire la natura in modo “multisensoriale” con guide e guardaparco appositamente preparati per illustrare e accompagnare i visitatori con sicurezza attraverso i vari paesaggi, alla scoperta della flora e della fauna.

Per maggiori informazioni è disponibile il sito www.region-villach.at



Utilizzo dei Cookies Informatici

La presente informativa sui cookie fornisce una panoramica riassuntiva su come Caval Service utilizza i cookie sui propri siti internet.

Consenso all'utilizzo dei cookie

Navigando sul sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie così come descritto da questa informativa. In caso contrario il presente sito non fornità all'utente un corretto utilizzo dello stesso.

Che cookies utilizza Caval Service?

  • Tecnici Utilizziamo solamente cookies tecnici anonimi indispensabili per il corretto funzionamento del sito, per la gestione della sessione e per le funzionalità interne del nostro sistema.
  • Analitici Utilizziamo cookies di terze parti (Google), per analizzare il comportamenti dei visitatori a scopi statistici e in modo assolutamente anonimo. Questo ci aiuta a migliorare continuamente il sito offrendo agli utenti la migliore esperienza di navigazione possibile.
  • Marketing Utilizziamo cookies di terze parti anonimi (Google) per proporre banner pubblicitari in siti esterni per i visitatori del nostro sito.

Cosa sono i cookie?

I cookie sono piccoli file di test che i siti internet visitati inviano al proprio terminale (computer, laptop, smartphone, tablet), dove vengono memorizzati. I cookie vengono salvati nella directory del browser. Ad ogni visita successiva del sito in questione, il browser invia nuovamente i cookie al sito stesso, in modo che quest'ultimo riconosca il terminale, migliorando così l'esperienza di utilizzo dell'utente ad ogni successiva visita del sito.

Per approfondire vi invitiamo a leggere la pagina wikipedia di riferimento: Cookie (Wikipedia)

Alte informazioni posso essere trovate ai siti www.allaboutcookies.org e www.youronlinechoices.eu

Gestione dei cookies

I cookies possono essere eliminati o modificati direttamente dal browser dell'utente. Il visitatore ha il pieno controllo dei cookies e sul loro utilizzo. Ricordiamo che disabilitando i cookies non sarà possibile accedere alla corretta visualizzazione e utilizzo del sito.

Rimandiamo alle guide dei browser più usati per conoscere le varie modalità di gestione dei cookies:

Il Team Caval Service